Beato Sebastiano Valfrè

Home Biografia Luoghi Sindone Bibliografia Iconografia Studi e approfondimenti Maria degli Angeli

 

I luoghi del Beato Valfrè a Torino

 

 

Chiesa e Oratorio di S. Filippo Neri

(Via Maria Vittoria 5)
Il beato contribuì alla sua costruzione, risiedendovi fino alla morte.

Oggi vi sono custodite le sue reliquie.

Santuario della Consolata

(Piazza della Consolata)
Assiduamente frequentato dal Beato

Chiesa dei Ss. Martiri ed ex Collegio dei Gesuiti

(Via Garibaldi 25)
Il beato vi studiò, da esterno, giunto sedicenne a Torino.

Basilica del Corpus Domini

(Via Palazzo di Città)
Il beato vi risiedette con i confratelli dal 1653 al 1655.

Chiesa della Confraternita della Misericordia

(Via della Misericordia)
Frequentata dal Beato in quanto membro della confraternita che assisteva i condannati a morte.

Cappella della Sindone

(P.zza S. Giovanni)
Fu tra i sostenitori della costruzione della cappella, sovente vi soggiornò in preghiera.

Ex monastero della Visitazione

(Via XX settembre/Via Arcivescovado)
Vi celebrò per primo in Italia la Messa in onore del Sacro Cuore nel 1694.

Ex monastero delle Carmelitane

(Piazza S. Carlo)
Dove visse la beata Maria degli Angeli, sua confidente.

Chiesa dell’Arcivescovado ed ex Casa di esercizi della Missione

(Via Arsenale)
Il beato contribuì alla sua costruzione, frequentandola regolarmente

Cittadella

(Corso Galileo Ferraris 1)
Quotidianamente frequentato dal beato durante l’assedio del 1706.

Ex ospedale S. Giovanni Battista

(Via Giolitti)
Regolarmente visitato dal beato.

 

Sito a cura di Daniele Bolognini, Daniele D'Alessandro e Davide Zeggio ▪ info@studibeatovalfre.org